REGGIA DI CASERTA

Quest’opera faraonica fu commissionata dai reali di Borbone di Napoli e il progetto affidato al grande architetto Vanvitelli.
La costruzione, iniziata nel 1752, doveva rivaleggiare con Versailles e infatti oggi la reggia è soprannominata la “Versailles italiana”.
Ricopre un’area di 47.000 mt. ed è dotata di 1200 stanze.
Famosissimo è il suo parco con le imponenti fontane e i giardini all’inglese e all’italiana.